Piacenza

Furbetti del cartellino, pacchia finita. Gazzola: “Rigorosi nel far rispettare gli orari”

16 luglio 2016

pass

Pacchia finita per i cosiddetti “furbetti del cartellino”. Dal 13 luglio è infatti entrato ufficialmente in vigore il decreto assenteisti che introduce misure più severe e sanzioni più rapide per i dipendenti della pubblica amministrazione che con qualunque modalità, anche avvalendosi dell’aiuto di colleghi, fingano di essere in servizio o comunque traggano in inganno l’amministrazione circa il rispetto dell’orario di lavoro. Anche il Comune di Piacenza si sta adeguando: «Da noi non si è mai registrato nessun caso eclatante» fa sapere l’assessore al Bilancio Luigi Gazzola.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE