Piacenza

Detenuto delle Novate scaglia un pugno e un secchio ad un agente della Penitenziaria

19 agosto 2016

IMG_5913-0.JPG

Un agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un detenuto che lo ha colpito con un pugno e un secchio pieno d’acqua appena aperta la propria cella nel carcere delle Novate. Sono ancora ignote le ragioni del gesto. Un’aggressione che ha mobilitato ancora una volta i sindacati che denunciano la mancanza di sicurezza per gli operatori nel periodo estivo.

Ulteriori dettagli sabato 20 agosto sul quotidiano Libertà

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza