Val Tidone

Lavori per 90mila euro per mettere in sicurezza Pianello da frane e alluvioni

6 settembre 2016

rio scabbia-dopo

Il Consorzio di bonifica ha realizzato lavori per 90mila euro per contrastare il dissesto idrogeologico nel comune di Pianello. I fondi sono stati impiegati per due interventi. Uno, in località San Remigio, ha consentito di mettere in sicurezza l’alveo del rio Conca che era stato ostruito da una frana scivolata a valle dalla collina soprastante. L’altro intervento, a Pradaglia, ha consentito di mettere in sicurezza una sponda del rio Scabbia che era stata erosa con il rischio che le acque esondassero nell’abitato. L’alveo del rio, che si era abbassato lasciando scoperta una condotta, è stato inoltre innalzato con una gabbionata artificiale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE