Piacenza

Qualità dell’aria a colpo d’occhio, sinergia tra Arpae e Ausl per i monitor informativi

7 settembre 2016

Screenshot - 07_09_2016 , 13_01_00-1000

Far conoscere a colpo d’occhio, con una semplice scala colori, la qualità dell’aria di Piacenza e delle centraline della provincia.
E’ l’obiettivo di due nuovi monitor informativi – installati uno nell’atrio dell’Asl di piazzale Milano, e l’altro nella sala d’attesa degli uffici Quick del comune in via Beverora – sul quali vengono proiettate le tabelle riassuntive con gli indici giornalieri e settimanali, oltre alle statistiche annuali.

Il progetto è comune tra Arpae, Comune di Piacenza, Asl e Provincia, che nel 2014 ha stanziato 130mila euro per la sua realizzazione e per il rinnovo di mezzi e strumentazioni di Arpae, grazie ai quali è stato acquistato un mezzo mobile sul quale sono installati: un contaparticelle certificato in grado di misurare il numero delle particelle (sino ad un diametro di 0,28 micron); un rilevatore di black carbon (vale a dire il carbonio incombusto che si trova nell’aria soprattutto nei centri a grande densità abitativa); una sonda ad alta temperatura per i prelievi dei fumi che escono dai camini degli impianti industriali; un misuratore dei composto organici presenti nei fumi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE