Val D'Arda

“Coltello religioso e non arma”: assoluzione nulla, indiano a processo

8 settembre 2016

Kirpan

Nel 2014 un cittadino indiano fu assolto dal tribunale di Piacenza per la detenzione del kirpan, il coltello e simbolo religioso sikh che il suo credo impone di avere sempre addosso. Ma la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso della Procura di Piacenza, quindi il 46enne residente a Cortemaggiore  è stato di nuovo citato in giudizio e dovrà comparire davanti al giudice monocratico Ivan Borasi il prossimo 28 settembre per rispondere di “possesso ingiustificato di arma atta ad offendere”, accompagnato dal suo avvocato difensore Michela Cucchetti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE