Tentato furto al distributore di tabacchi, denunciati tre giovani. Due già in carcere

18 Gennaio 2017

DSC_7852_10404709-1000

Nuova denuncia a carico dei due fratelli di 23 e 26 anni della Valdarda, pluripregiudicati, già arrestati lo scorso novembre con l’accusa di tentata rapina aggravata per la presunta simulazione di un incidente stradale e qualche giorno fa con l’accusa di aver appiccato il fuoco in una cascina nei pressi di Lugagnano.

Insieme ad un complice, un giovane del 77, il 6 gennaio scorso hanno tentato di scassinare un distributore automatico di tabacchi, sempre nel paese della Valdarda.
Tentativo andato a vuoto, ma che è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza della zona, grazie alle quali i carabinieri sono riusciti a risalire agli autori dello scasso.

Per i tre è scattata la denuncia per tentato furto aggravato.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà