Giornata mondiale dell’ostetrica: nel Piacentino sono 65

05 Maggio 2017

Ricorre oggi, venerdì 5 maggio, la Giornata internazionale dell’ostetrica. A Piacenza si contano 65 professioniste. Una cinquantina lavora in ospedale a Piacenza; una quindicina è invece attiva nei consultori della rete territoriale; infine, a Fiorenzuola, negli ambulatori del presidio, ce ne sono a disposizione due.
“L’ostetrica – evidenzia Cristiana Pavesi, responsabile assistenziale del dipartimento Materno infantile dell’Ausl di Piacenza – assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio”. In particolare, conduce e porta a termine con propria responsabilità gli eventi nascita naturali e presta assistenza al neonato. “Siamo in grado di individuare situazioni potenzialmente patologiche che richiedono l’intervento di un medico: quindi siamo noi stesse ad attivarlo, quando occorre”.
“Più in generale – aggiunge Susanna De Guidi, coordinatrice ostetrica della rete consultoriale – obiettivo della nostra assistenza è quello di promuovere la salute femminile in ogni età”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà