Irruzione dei ladri in due case a Ziano: devastano tutto LE FOTO

22 Maggio 2017

Tornano a colpire i ladri sulle colline della Valtidone e nel mirino finiscono ancora le abitazioni più isolate, nel comune di Ziano.
In particolare sono due quelle saccheggiate e devastate dall’incursione dei malviventi, che evidentemente non trovando oggetti di grande valore si sono accaniti contro l’arredamento, spaccando mobili, elettrodomestici e suppellettili.

Tra le case razziate c’è quella dell’avvocato di Castelsangiovanni Marco Ferrari, che nella serata di ieri (domenica 21 maggio) ha fatto la sgradita scoperta: “Casa di campagna completamente devastata dai ladri – spiega – che hanno tagliato la porta blindata, non hanno trovato nulla di valore e si sono vendicati spaccando di ogni. Per fortuna hanno risparmiato i miei cani Luna e Artù. Purtroppo – aggiunge l’avvocato Ferrari – questa zona è presa di mira ormai da diversi mesi e con modalità molto aggressive, basti vedere come hanno ridotto la mia abitazione. Speriamo che questo ennesimo fatto sensibilizzi chi può fare qualcosa e inviti i residenti a prestare ancora più attenzione”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà