Caminata, Nibbiano e Pecorara: nasce il comune unico Alta Val Tidone

29 Maggio 2017

I Comuni di Caminata, Nibbiano e Pecorara in provincia di Piacenza hanno detto sì alla fusione. Nasce così il nuovo Comune unico “Alta Val Tidone” che si estende su una superficie totale di poco più di cento chilometri quadrati e con una popolazione di circa 3.160 abitanti. A favore della fusione si è pronunciato, con il referendum che si è svolto ieri, domenica 28 maggio, il 66,34% dei votanti.
Il nuovo Comune di Alta Val Tidone beneficerà di un contributo regionale pari a 107mila euro l’anno per i primi 10 anni e oltre 584mila euro annui di contributo statale, per un totale complessivo di 6,91 milioni di euro.
La Regione fa sapere che le elezioni degli organi del nuovo Comune potranno avvenire solo nella primavera 2018, mentre gli attuali decadranno dal 1 gennaio 2018; pertanto i primi mesi del 2018 il Comune dovrebbe essere retto da un commissario prefettizio.

I RISULTATI DEFINITIVI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà