Avvicendamento

Gruppo guardia di finanza: lascia Ferrari, arriva Elidoro

6 settembre 2017

Avvicendamento alla Guardia di finanza di Piacenza. Dopo 5 anni di attività il capitano Luca Ferrari ha lasciato il comando del gruppo per andare a ricoprire un nuovo importante incarico presso il Nucleo di polizia tributaria di Torino. Al suo posto subentra il tenente colonnello Luca Elidoro, 45 anni, proveniente dal Nucleo polizia tributaria di Milano.

Elidoro, originario di Brescia, laureato in giurisprudenza, in scienze della sicurezza economico finanziaria e in scienze politiche, è  da 24 anni nel corpo e dopo aver frequentato l’accademia ha ricoperto, prima dell’esperienza nel capoluogo lombardo, incarichi di comando presso reparti operativi alle sedi di Noto, Modena, Mestre, Trieste, Lodi e Sondrio ove, in quest’ultime due sedi, ha comandato il nucleo di polizia tributaria.

Nel corso della carriera Il nuovo ufficiale ha rivestito il ruolo di docente in corsi interni al Corpo, in materia di “controlli strumentali”, “tecnica della verifica” e “diritto d’autore, contraffazione di marchi e brevetti industriali”; è insignito dell’onorificenza di “Cavaliere” dell’ordine “al merito della Repubblica italiana”.

Dal comandante provinciale, colonnello Daniele Sanapo, l’augurio, ai due ufficiali, di “buon lavoro” nei nuovi incarichi, nella certezza che sapranno cogliere ulteriori successi nello svolgimento delle delicate missioni istituzionali richieste al Corpo della Guardia di finanza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE