Rubati due calici dalle chiese del centro, don Ezio: “Restituiteli”

15 Febbraio 2018

Due calici sono stati rubati dalle chiese di Santa Maria in Gariverto e San Francesco a Piacenza nel fine settimana scorso.
A denunciarlo è il parroco don Ezio Molinari rammaricato per l’accaduto.“Si tratta di calici datati tra fine ottocento e inizio novecento, frutto dell’artigianato di una bottega piacentina e regolarmente inventariati dalla Soprintendenza – spiega il parroco – non sono oggetti dall’elevato valore commerciale ma hanno valore religioso e affettivo in quanto donati alle parrocchie. Chi li ha sottratti conosceva i luoghi ma chi li compra rischia l’accusa di ricettazione perché i beni sono catalogati. Speriamo che chi li ha presi ce li faccia ritrovare” ha concluso don Ezio.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà