Elezioni, alle urne 211.347 piacentini per la Camera e 197.229 per il Senato

21 Febbraio 2018

Sono 211.347 gli elettori piacentini chiamati alle urne per le elezioni politiche del 4 marzo 2018. La prefettura ha completato l’ultima revisione delle liste elettorali prevista 15 giorni prima della consultazione. Tra gli elettori piacentini ci sono 102.304 maschi e 109.043 femmine. Complessivamente nel Piacentino saranno allestite 303 sezioni, di cui 107 nel capoluogo. A Piacenza gli elettori sono 72.405 divisi in 33.875 uomini e 38.530 donne. Il secondo comune per numero di elettori è Fiorenzuola con 10.869 (5.207 uomini e 5.662 donne divisi in 14 seggi) seguito da Castel San Giovanni con 9.372 (4.553 uomini e 4.819 donne divisi in 14 seggi). Il numero più basso di elettori si incontra a Zerba con 72 seguito da Cerignale con 113. I dati si riferiscono alle elezioni per la Camera dei deputati dove possono esprimere il loro voto tutte le persone che hanno compiuto 18 anni.

Per eleggere i senatori invece è necessario aver compiuto 25 anni di età e in questo caso dunque, il corpo elettorale si riduce a 197.229 piacentini chiamati al voto di cui 95.013 uomini e 102.216 donne. Gli elettori che hanno più di 25 anni di età riceveranno dunque due schede, una per la Camera di colore rosa e una per il Senato di colore giallo; gli elettori fino a 25 anni avranno solo quella rosa per la Camera dei deputati.

Si vota domenica 4 marzo dalle 7 alle 23. Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura delle urne.

AGGIORNAMENTO ELETTORI CAMERA
AGGIORNAMENTO ELETTORI SENATO

© Copyright 2021 Editoriale Libertà