Nella notte del 15 aprile

Rave party in una fabbrica abbandonata a Monticelli: 13 persone denunciate dai carabinieri

2 maggio 2018

E’ di tredici denunce il bilancio del rave party andato in scena a Monticelli d’Ongina tra sabato 14 e domenica 15 aprile in una fabbrica abbandonata. Le persone denunciate sono due donne venete di 51 anni e gli altri sono tutti ragazzi e ragazze di età compresa tra 18 e 22 anni provenienti da Emilia Romagna e Lombardia. Le accuse spaziano a vario titolo tra organizzazione di evento non autorizzato, invasione di terreni ed edifici e danneggiamento. Dopo il rave party, il curatore fallimentare della ex fabbrica aveva presentato denuncia ai carabinieri che hanno condotto le indagini per individuare i responsabili.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE