Marocchino di 23 anni

Ai domiciliari a Venezia, ma a spasso per Piacenza: arrestato

4 agosto 2018

Era agli arresti domiciliari a Venezia e avrebbe dovuto essere presente come imputato ad un processo a Rimini, ma lo hanno trovato giovedì che passeggiava tranquillamente a Piacenza. Gli agenti della Volante hanno un marocchino di 23 anni con l’accusa di evasione nella giornata di giovedì. Ieri il marocchino è comparso in tribunale davanti al giudice Margherita Pietrasanta e al pm Monica Bubba. Il giudice ha quindi convalidato l’arresto e rinviato il processo a novembre.
Per il marocchino è stato disposto l’obbligo di dimora e l’imputato non ha potuto far altro che fare ritorno a Venezia per rimanere agli arresti domiciliari, nonostante in aula abbia spiegato che il padre a casa non lo voleva più vedere.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE