Raffica di email al Comune. La risposta: “Ripiantumati al più presto”

18 Marzo 2019


Ripiantumazione in tempi brevissimi dei 15 tigli abbattuti in viale Beverora: è quanto chiede un gruppo di cittadini che oggi, lunedì 18 marzo, ha inviato una raffica di email al sindaco Patrizia Barbieri per chiedere delucidazioni in merito allo stato di avanzamento delle operazioni di abbattimento in viale Beverora e all’intervento di ripiantumazione. A rispondere è stato l’assessore all’Ambiente Paolo Mancioppi: “Ricordiamo che i tigli malati vengono abbattuti per ragioni di sicurezza in seguito alle perizie prodotte di agronomi e vigili del fuoco. L’agronomo ha fatto sapere che il periodo migliore per ripiantumarli è quello di inattività della pianta e dunque l’autunno ma ci stiamo muovendo per capire se lo possiamo fare anche prima. Inoltre pianteremo anche sei platani in viale Palmerio al posto di quelli abbattuti alcuni anni fa”.

LA NOTA DEL COMUNE

© Copyright 2021 Editoriale Libertà