A Lugagnano

Schiaffi e spintoni tra un gruppetto di persone, neonata all’ospedale

25 aprile 2019

Una violenta lite è scoppiata ieri, poco prima delle ore 21, in pieno centro a Lugagnano. Una bambina di appena un mese e mezzo è finita all’ospedale. Tutto sarebbe successo nei pressi di viale Madonna del Piano. Un gruppo di persone, probabilmente straniere, al culmine della discussione sarebbe arrivato alle mani. Nella confusione, tra spintoni e schiaffi, è finita in mezzo pure la piccolina che si è messa a piangere disperatamente.

Alcuni dei presenti, a quel punto l’hanno presa in braccio e portata alla vicina Pubblica assistenza. I militi hanno subito allertato l’automedica di Fiorenzuola per incontrarsi a Castellarquato e accelerare i soccorsi: qui è stato deciso di trasportare la piccina all’ospedale di Piacenza per gli accertamenti. I carabinieri hanno avviato le indagini sentendo testimoni e verificando all’ospedale le condizioni della piccola. In quei frenetici minuti c’è stato un altro ricovero che ha coinvolto una donna, forse la mamma della piccola, che dovrebbe essere stata trasportata all’ospedale di Fidenza.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE