Wsop Las Vegas

Poker, il piacentino Bognanni sfiora il braccialetto mondiale: 2° posto da 164mila euro

20 giugno 2019

Il piacentino Marco Bognanni entra definitivamente nell’élite del poker italiano e internazionale: il 34enne è infatti arrivato secondo al torneo di texas hold’em da 800 dollari di iscrizione alle Wsop di Las Vegas, in pratica i campionati mondiali.
In totale i partecipanti erano 2.808, Bognanni (che nell’ambiente è noto con il nome di “MagicBox”, ossia “scatola magica”) si è arreso dopo tre giorni ininterrotti di gioco allo statunitense Robert Mitchell e alla mano peggiore che si possa affrontare: asso-asso. Un secondo posto che ha portato nelle tasche del piacentino ben 183mila dollari, pari a circa 164mila euro.
Una bella consolazione, anche se è sfumato il braccialetto di campione del mondo, il sogno per ogni giocatore di poker professionista come Bognanni.

 

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE