Minaccia i passanti con coltello e cocci di bottiglia: 32enne denunciato

12 Febbraio 2020

Parlavano spagnolo e lo infastidivano. Attimi di apprensione ieri sera, martedì 11 febbraio, intorno alle 20.30 a Piacenza. Tra via Capra e via Roma, un gruppo di persone stava parlando davanti a un bar quando è arrivato un 32enne romeno che ha litigato con i presenti accusandoli di infastidirlo perché parlavano spagnolo. Ne è nato un diverbio e l’uomo, dallo zainetto, ha estratto un coltello e ha gettato a terra la bottiglia di birra che aveva con sé. Con i cocci di vetro e la lama ha minacciato il gruppo di persone che nel frattempo erano entrate in un bar. Sul posto è accorsa una volante di polizia che ha denunciato il 32enne per minacce aggravate e ubriachezza molesta.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà