“Mascherina obbligatoria nei negozi”. A Ziano multe fino a tremila euro

08 Aprile 2020

A Ziano è obbligatorio l’uso della mascherina ogni volta che si entra in un negozio o in un locale di accesso pubblico come la banca o la posta. Lo ha stabilito il sindaco Manuel Ghilardelli con un’ordinanza che prevede multe da 400 a tremila euro per chi non la rispetta. La mascherina va indossata obbligatoriamente per usufruire di negozi, tabaccherie, farmacie, uffici pubblici. Non quando si cammina per strada, quindi. “L’intento – spiega il sindaco – non è certo quello sanzionatorio ma di tutela della salute pubblica”. Le mascherine vengono distribuite gratuitamente a chi non ne possiede.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà