Via Goitre a Piacenza

Slitta di un anno la costruzione del maxi-negozio al posto dell’ecomostro

23 settembre 2020

Si allunga di un anno la tempistica per la costruzione della nuova struttura commerciale in via Goitre a Piacenza. Il Comune ha concesso la proroga del cantiere fino al novembre del 2022 a causa dell’impatto dell’emergenza Covid, che “ha imposto la sospensione dei lavori e determinato l’inevitabile rallentamento delle forniture per l’esecuzione dell’opera”.

La società sarda Macro Srl, quindi, ha un anno in più per completare la realizzazione del mega-negozio di giocattoli e articoli di cartoleria. Sulle ceneri dell’ecomostro dietro al Galassia, già abbattuto nel dicembre del 2018, sorgerà infatti un insediamento composto da due piani: una ventina i posti di lavoro previsti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE