Inaugurato Spazio Conad a San Rocco al Porto. Sit-in dei lavoratori ex-Auchan. “Puntiamo a reintegrarli”

07 Ottobre 2020

E’ stato inaugurato nella mattinata di mercoledì 7 ottobre lo “Spazio Conad” di San Rocco al Porto, allestito in una parte dell’area precedentemente occupata da Auchan con un investimento stimato di 4 milioni di euro, e con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nella zona.

Presenti il presidente e l’amministratore delegato di Conad Centro Nord, Marzio Ferrari e Ivano Ferrarini, che ha spiegato il significato del nome e il nuovo formato di vendita.

L’inaugurazione ha lasciato però l’amaro in bocca a una ventina di lavoratori ex-Auchan, al momento non reintegrati. Un picchetto di solidarietà di una cinquantina di persone ha manifestato con un sit-in sul piazzale davanti al punto vendita. L’azienda, attraverso il presidente Marzio Ferrari, ha fatto sapere la sua disponibilità a riassorbire altre persone quando il magazzino sarà a regime, e che ci sono trattative in corso per reintegrare le restanti, con altri marchi interessati ad occupare i 5mila metri rimanenti dell’area ex-Auchan.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà