La Soprintendenza

“Chiarimenti sul Klimt custodito nel caveau della Banca di Piacenza”

7 ottobre 2020

Nuova puntata nella “telenovela” del Klimt. La Soprintendenza pretende chiarimenti dalla Ricci Oddi sulla decisione di depositare temporaneamente il prezioso quadro “Ritratto di Signora” nel caveau della Banca di Piacenza. In queste ore è spuntato un carteggio in cui l’ente ministeriale sollecita più volte il presidente della Galleria di via San Siro, Massimo Ferrari, a trasmetterle copia dell’accordo sottoscritto tra le parti. “Entro e non oltre il 5 ottobre” si legge in una missiva protocollata il 29 settembre. Sarebbe questo l’ultimo invito, in ordine di tempo, di una lunga serie partita a giugno. I toni sono perentori, segno evidente che la richiesta non sarebbe mai stata evasa, almeno fino ad oggi.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE