A Caorso

Esalazioni di monossido, famiglia intossicata. Paura per due bambini

22 novembre 2020

Sono stati condotti all’ospedale di Fidenza nella prima mattinata di oggi, domenica 22 novembre, i quattro componenti di una famiglia rimasta intossicata dalle esalazioni di monossido di carbonio all’interno della loro abitazione. È accaduto nella notte in strada Padana, a Caorso. Il probabile mal funzionamento di un fornello da cucina sarebbe alla base dell’episodio che fortunatamente non ha avuto epilogo drammatico: marito e moglie oltre ai due figli minorenni sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e successivamente trasportati al nosocomio parmense dove sono stati sottoposti al trattamento in camera iperbarica. Sul posto i vigili del fuoco che hanno operato gli accertamenti del caso per chiarire le cause alla base dell’episodio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Sette note di Bag

NOTIZIE CORRELATE