Covid, addio ai fratelli Carlo e Gianna Garilli morti a un giorno di distanza

24 Gennaio 2021

Il Covid ha strappato alla vita due fratelli di Cogno San Savino, nel comune di Farini. Carlo Garilli 70 anni e la sorella Gianna di 74, fino a due anni fa, avevano gestito il ristorante-albergo accanto alla canonica della piccola località valnurese.
I due fratelli hanno sempre vissuto insieme e il destino ha voluto che non si lasciassero nemmeno nella morte. Sono deceduti infatti a 24 ore di distanza, dopo una decina di giorni di ricovero in ospedale.
Ieri, 23 gennaio, a Cogno San Savino sono stati celebrati i funerali di Carlo, domani si terranno quelli di Gianna. Tutta la comunità piange queste due persone “fantastiche”, così le ricordano tutti, “pezzi di cuore e pezzi di storia”.

ALTRI DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI NADIA PLUCANI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà