Oggi sette decessi e 59 nuovi casi a Piacenza. In regione mai così pochi contagi giornalieri da ottobre

02 Febbraio 2021

Sette decessi e 59 nuovi positivi, di cui 37 sintomatici. Questo il bilancio dell’epidemia da Covid nel nostro territorio, secondo il bollettino quotidiano.
Le vittime di oggi sono due donne di 93 e 101 anni e 5 uomini (uno di 67, uno di 71, due di 89 e uno di 95 anni), il totale dei morti da inizio pandemia è di 1.424.
I piacentini complessivamente contagiati sono 18.474.
Sale a 17 (+1) il numero di pazienti ricoverati in Terapia intensiva.

LA SITUAZIONE IN REGIONE
Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 220.575 casi di positività, 879 in più rispetto a ieri, su un totale di 28.432 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Si tratta del numero di contagi giornalieri più basso registrato in Emilia-Romagna dalla prima settimana di ottobre. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,1%.
L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,4 anni.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.096in più rispetto a ieri e raggiungono quota 165.681.
I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 45.312 (-1.289 rispetto a ieri).
Purtroppo, si registrano 72 nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia sono 9.582.
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 198 (-9 rispetto a ieri), 2.176 quelli negli altri reparti Covid (-5).

LA SITUAZIONE NELLE PROVINCE
Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 18.474 a Piacenza (+59 rispetto a ieri, di cui 37 sintomatici), 15.433 a Parma (+31, di cui 16 sintomatici), 29.306 a Reggio Emilia (+95, di cui 42 sintomatici), 38.870 a Modena (+166, di cui 108 sintomatici), 43.649 a Bologna (+215, di cui 144 sintomatici), 7.035 casi a Imola (+23, di cui 8 sintomatici), 12.831 a Ferrara (+78, di cui 22 sintomatici), 16.650 a Ravenna (+24, di cui 13 sintomatici), 8.307 a Forlì (+38, di cui 24 sintomatici), 9.501 a Cesena (+66, di cui 40 sintomatici) e a 20.519 Rimini (+84, di cui 39 sintomatici).

I VACCINI
Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa prima fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani: il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid.
Con la nuova versione aggiornata è possibile sapere anche quante sono le seconde dosi somministrate.

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 212.990 dosi, di cui 5.706 oggi; sul totale, 81.438 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale e sono perciò immunizzate.

Alla luce delle nuove forniture di dosi di Moderna e Pfizer-Biontech, previste in Emilia-Romagna per questa settimana, anche per i prossimi giorni proseguiranno in via prioritaria i richiami, con la somministrazione della seconda dose a chi ha ricevuto la prima, e ai degenti delle Cra.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà