Logistica

Scontri tra Si Cobas e polizia, due agenti feriti: “In corso accertamenti” – VIDEO

2 febbraio 2021

La questura comunica che “sono in corso accertamenti” per gli scontri avvenuti ieri sera al polo logistico, tra le forze dell’ordine e i sindacalisti di Si Cobas. Due gli agenti feriti: un operatore del reparto mobile e un altro della scientifica, rispettivamente con due e tre giorni di prognosi.

Le proteste, in strada dei Dossarelli, sono iniziate intorno alle 22.30, quando i lavoratori hanno alzato la voce per contestare le scelte della multinazionale Fedex-Tnt in materia di personale. Si sono registrati lanci di lacrimogeni e sassi. “Gli operai presidiavano pacificamente i cancelli della multinazionale statunitense per protestare contro l’annunciata volontà di eliminare 650 lavoratori – sostiene la sigla provinciale dei Si Cobas in una nota ufficiale – eppure la polizia ha attaccato il presidio con lancio di lacrimogeni e violente cariche. Questa logica di gestione delle emergenze sociali quali problemi di ordine pubblico è del tutto inaccettabile per un paese civile”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE