Contagi nelle scuole materne, l’Ausl: “Per ora 14 casi positivi alla Due Giugno”

10 Febbraio 2021

Sono 14 i casi di positività al Coronavirus riscontrati ad oggi nella scuola materna “Due Giugno” di Piacenza: 12 bambini (su 18 alunni totali) e due insegnanti. Lo puntualizza l’Ausl, a proposito della notizia del focolaio da Covid in alcuni istituti per l’infanzia in città.

“Anche i piccoli risultati negativi al tampone, come altri tre educatori, sono stati posti in quarantena come contratti stretti – spiega l’azienda sanitaria del nostro territorio – a titolo prudenziale, inoltre, gli operatori hanno posto in isolamento precauzionale anche i bambini di altre due sezioni della stessa scuola, che condividono il bagno con la classe oggetto di focolaio. Gli studenti saranno sottoposti a tampone e, se negativi, potranno rientrare a scuola. Nel frattempo, sempre a fine preventivo, è stata disposta la sanificazione dei locali dell’ala della istituto (bagni, aule, superfici da contatto dei luoghi comuni) frequentata da queste classi, come da indicazioni dell’Istituto superiore di sanità”.

I provvedimenti riguardano anche altre due scuole nelle quali insegna uno dei docenti risultati positivi alla Due Giugno. In particolare, negli istituti d’infanzia Aldo Moro e Farnesiana gli alunni e gli insegnanti di sei sezioni complessive sono stati posti in isolamento e saranno sottoposti al tampone nei prossimi giorni come contatti diretti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà