Vigolzone, studenti a lezione di botanica con i carabinieri forestali

13 Febbraio 2021

 

Continuano gli incontri di educazione ambientale tenuti dai carabinieri forestali nelle scuole piacentine. Dopo il recente intervento alla scuola primaria di Pianello Val Tidone i carabinieri forestali si sono recati presso l’istituto scolastico primario e secondario di I grado di Vigolzone. Come accordato con l’organizzazione comunale ed il movimento “Abbraccia un albero” che si prefigge l’obiettivo di rivitalizzare le aree verdi spoglie collaborando con le istituzioni e di proporre attività di coinvolgimento sociale, l’intervento, svolto dal comandante della stazione carabinieri forestale di Bettola, è stato eseguito nel parco della scuola durante la messa a dimora di alcune piantine arboree ad opera di operai comunali, privati cittadini e gli stessi alunni. Sul posto, alla presenza della rappresentanza comunale e con gli accordi della dirigente scolastica Carla Busconi, sono state impartite le nozioni di base di botanica e di selvicoltura oltre a cenni di sostenibilità ambientale, biodiversità e tutela delle aree boscate. Il tutto con lo scopo di sensibilizzare gli studenti sull’importanza della tutela dell’ambiente.

L’incontro ha coinvolto cinque classi elementari e sei delle medie e si è svolto nel rispetto delle norme di prevenzione Covid-19, con partecipazione alternata all’aperto.

Degna di attenzione è la volontà dell’Istituto scolastico di Vigolzone di inserire i carabinieri forestali in un più ampio progetto di educazione alla legalità con partecipazione a distanza in modalità online, da attuarsi nel mese di aprile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà