Giuramento di sei finanzieri. Sanapo: “Guidati dal senso del dovere e dell’onore”

15 Aprile 2021

Questa mattina, 15 aprile, presso la sede del comando provinciale della Guardia di Finanza di Piacenza, nel rispetto della normativa anti Covid-19 vigente, si è svolta la cerimonia di giuramento di “Fedeltà alla Repubblica Italiana” per sei militari.

Di fronte al comandante provinciale, Daniele Sanapo, hanno prestato giuramento solenne il neo ispettore Angelo Scarpa, i tre neo sovrintendenti Davide Mililli, Mario Spiconardi e Michele Petrarca e i due neo finanzieri Simone Simeoni e Vincenzo Di Maro. “Con la pronuncia della formula del giuramento, i militari hanno rinnovato la propria fedeltà alla Repubblica, il proprio impegno all’osservanza della Costituzione e delle leggi e all’adempimento, con disciplina e onore, di tutti doveri derivanti dallo status di militari per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere Istituzioni” – si legge nella nota delle Fiamme Gialle. Il comandante ha sottolineato “l’importanza del senso del dovere, della disciplina, dell’onore e dello spirito di sacrificio ed appartenenza all’istituzione che deve sempre guidare l’operato dei militari, auspicando loro sempre maggiori soddisfazioni personali e professionali, nell’interesse dell’intera collettività”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà