Lunedì tornano in classe le Superiori: dalla Regione 11 bus in più per la ripartenza

24 Aprile 2021

Come annunciato nei giorni scorsi, l’Emilia Romagna è pronta a riportare in aula al 70% gli studenti delle superiori da lunedì 26 aprile, come previsto dal nuovo Decreto legge per le zone gialle e arancioni, mantenendo la capienza dei mezzi al 50%.

A questo proposito, per garantire la sicurezza di chi deve spostarsi ogni giorno per studio o lavoro, da lunedì prossimo saranno 11 i bus aggiuntivi destinati dalla Regione alla provincia di Piacenza, per un totale di 69 mezzi in più dall’avvio dell’anno scolastico.

Complessivamente saranno invece 70 i nuovi bus che la Regione metterà sulle strade da lunedì per garantire in sicurezza il diritto allo studio e il diritto alla mobilità a studenti e lavoratori. In tutto, quindi, dall’avvio dell’anno scolastico 2020-2021, sono 592 i bus aggiuntivi reperiti e messi in servizio da viale Aldo Moro per oltre 7,6 milioni di chilometri e un costo complessivo di 23 milioni di euro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà