Rapina alla Conad in centro: 18enne denunciato. Interviene anche il questore

11 Giugno 2021

Giovane taccheggiatore ruba un paio di confezioni di alimentari e spinge uno dei responsabili del supermercato facendolo cadere a terra. Per sua sfortuna, in quel momento era presente nel negozio anche il questore di Piacenza Filippo Guglielmino che è subito intervenuto. Al taccheggiatore è andata male, non solo per la presenza del capo della polizia di Piacenza, ma anche della direttrice che è stata svelta a bloccarlo. A causa della violenta spinta ad uno dei responsabili del supermercato (che fortunatamente non ha riportato conseguenze), il furto si è trasformato in un reato più grave; quello di rapina. E’ accaduto mercoledì sera, 9 giugno, al centro commerciale “Sapori e Dintorni Conad” in via XX Settembre a Piacenza. Ad essere denunciato per rapina impropria un diciottenne piacentino di origini straniere che aveva sottratto un paio di confezioni di generi alimentari, fra cui una di sushi, per un valore complessivo di circa 14 euro.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà