Vaccinazioni senza appuntamento sulla fiera di Sant’Antonino per gli over 60

04 Luglio 2021

Grazie alla sinergia tra Azienda Usl di Piacenza e Comune di Piacenza, oggi è possibile sottoporsi alla vaccinazione, con accesso diretto e senza appuntamento, nel contesto della fiera di Sant’Antonino. La proposta è diretta ai piacentini con più di 60 anni. Il vaccino somministrato è Janssen (Johnson & Johnson), che prevede un’unica dose.

“E’ un open-day senza bisogno di prenotazione per le persone over 60 – spiega Luca Baldino, direttore generale Ausl Piacenza – alle quali faremo il vaccino Johnson & Johnson. Alle 8.30 di questa mattina ne avevamo già fatte una decina – prosegue Baldino – ma non siamo in grado di determinare quante persone verranno nella giornata. Siamo comunque pronti con l’hub dell’arsenale nel caso si creassero file. Abbiamo voluto farlo per recuperare quelle persone con più di 60 anni che ancora non si sono vaccinate, e che tra città e provincia sono circa 14mila”.

Baldino ha lanciato anche un appello: “Negli ultimi giorni abbiamo avuto due focolai abbastanza importanti – una grigliata a Bettola, e un gruppo di ragazzi che è andato in gita e si è contagiato – e di conseguenza stiamo avendo un piccolo aumento dei positivi, quindi non bisogna assolutamente abbassare la guardia. Ricordiamoci che il vaccino protegge tantissimo ma non dà la certezza di non contagiarsi, anche se dà la certezza di non avere poi gravi conseguenze. Oggi c’è tantissima gente e per fortuna vedo che tutti indossano la mascherina”.

DOVE VACCINARSI – Sul Pubblico Passeggio, a fianco del liceo Respighi, è allestita una postazione di check in, attiva dalle 8 alle 16. Le persone interessate alla vaccinazione saranno accolte da volontari e personale di supporto e potranno avere un colloquio di valutazione con un medico. Una volta completata la fase di anamnesi, la somministrazione del vaccino avverrà all’interno della palestra del liceo Respighi, dove il personale sanitario lavorerà in due box predisposti per l’occasione. Dopo l’iniezione, i cittadini dovranno attendere dai 15 ai 30 minuti e riceveranno poi, nella postazione di check out, il certificato di ciclo vaccinale completato.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà