La chiesa di Villanova impreziosita dalla Madonna di Luciano Ricchetti

12 Ottobre 2021

L’altare della chiesa parrocchiale di Villanova, da domenica scorsa accoglie sulla parete di fondo, un pregiato dipinto dell’artista piacentino novecentista Luciano Ricchetti. Amelia Corbellini esaudisce, con la complicità del villanovese Fausto Bonzanini, l’ultimo desiderio dell’amato fratello, Mario Corbellini, il bussetano deceduto nel dicembre 2020, appassionato studioso collezionista, particolarmente legato alla comunità di Villanova. L’opera di Ricchetti, una tempera su cartone con sostegno in legno, di 320 centimetri di altezza per 240 centimetri di lunghezza, era infatti di proprietà di Corbellini. Il pittore Ricchetti era molto dedito alla pittura degli edifici religiosi. Tra il 1954 e il 1972 ha realizzato rappresentazioni più o meno estese in una trentina di edifici religiosi tra Piacenza, provincia e tutta la Penisola.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà