Covid, a Piacenza il contagio torna a crescere: +50,9% in una settimana

26 Ottobre 2021

Nella scorsa settimana il contagio da Covid nella nostra provincia è cresciuto del 50,9%: 80 nuovi casi rispetto ai 53 dei sette giorni precedenti.
Più contenute la media regionale (+4,2%) e nazionale (+30,9%). In Lombardia si sale del 42,7%. Il numero dei nuovi positivi è di 28 su 100mila abitanti a Piacenza, 34 in Emilia Romagna, 39 in Italia.
Lo rivela il report settimanale diffuso dall’Azienda sanitaria di Piacenza.

COVID A PIACENZA – IL REPORT SETTIMANALE DELL’AUSL

I nuovi positivi appartengono, per la maggior parte, alla fascia di popolazione tra 0 e 17 anni. Questa settimana si evidenzia anche un aumento di incidenza nella fascia sopra gli 80 anni.

Le persone complessivamente in quarantena o isolamento sono 409: 133 sono positive, 276 sono contatti stretti o rientri da zone a rischio.

Abbastanza stazionario è invece il numero di richieste giornaliere alla centrale Usca (Unità speciali di continuità assistenziali) che passano dalle 213 della settimana scorsa a 206 di questa.

Per quanto riguarda il monitoraggio delle scuole, sono 11 i nuovi casi positivi che riguardano gli studenti, suddivisi in 5 classi. In questa settimana si è registrano nessun due contagi interno. Le classi in quarantena attiva il 24 ottobre erano 2.

In ospedale, gli accessi al Pronto soccorso di pazienti sono mediamente 2 al giorno, mentre i ricoveri al 24 ottobre erano 20 (con una media settimanale di 22). Al momento sono tre le persone in Terapia intensiva. In settimana si sono registrati tre decessi.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà