Lotta al Covid, nuovo decreto: mascherine Ffp2 sui mezzi pubblici e al cinema

24 Dicembre 2021

Il governo Draghi ha varato misure urgenti per contenere l’epidemia da Covid in seguito alla diffusione della variante Omicron che rischia di minacciare le festività natalizie per migliaia di italiani (LEGGI IL TESTO COMPLETO). I provvedimenti entreranno in vigore domani, 25 dicembre.

Il consiglio dei ministri ha approvato ieri sera, 23 dicembre, un decreto legge che prevede l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto anche in zona bianca (a Piacenza l’ordinanza del sindaco era già attiva in centro storico), l’obbligo di indossare la mascherina Ffp2 sui mezzi di trasporto, in occasione di spettacoli aperti, al cinema, teatro, locali di intrattenimento con musica dal vivo.

Il decreto legge vieta fino al 31 gennaio eventi, feste che implichino assembramenti anche all’aperto. Chiuse le sale da ballo e le discoteche.

Il green pass rafforzato sarà necessario anche per il consumo al bancone del bar.

Il green pass rafforzato sarà necessario anche per musei, centri benessere, palestre e piscine al chiuso.

Dal 1° febbraio 2022 la durata del green pass vaccinale è ridotta da 9 a 6 mesi.  Inoltre, con ordinanza del Ministro della salute, il periodo minimo per la somministrazione della terza dose sarà ridotto da 5 a 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

 

IL COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà