“Grey to green”: progetti di rigenerazione urbana per gli studenti del Politecnico

20 Marzo 2022

Progettare spazi sempre più verdi ed abitabili nel nostro Appennino. Partono da Bettola gli studenti del primo anno del corso di laurea in Progettazione dell’architettura del polo piacentino del Politecnico di Milano per elaborare i loro progetti nell’ambito del laboratorio di urbanistica che stanno frequentando. Venerdì 18 e sabato 19 marzo sono stati accolti nel paese dell’Alta Valnure dall’amministrazione comunale (dal sindaco Paolo Negri e dal consigliere delegato Luca Corbellini), accompagnati dai loro docenti prof. Marco Mareggi e Luca Lazzarini. I quaranta studenti hanno potuto conoscere alcune aree del paese e la loro storia grazie ai sopralluoghi effettuati insieme al bettolese Roberto Boiardi e ai vigolzonesi Ferruccio Pizzamiglio e Andrea Rossi dell’associazione Culture per lo Sviluppo Locale, esperti di storia locale, oltre ad approfondire il nuovo piano urbanistico di Bettola, illustrato dal tecnico Filippo Albonetti che lo ha redatto. “Grey to green: abitare ordinario nell’Appennino piacentino” è stato il titolo della due giorni. Dal grigio al verde, quindi, dall’asfalto ad aree sempre più vivibili. Elaboreranno progetti di rigenerazione urbana di diversi punti del paese, da viale Vittoria al Nure, dalla collina del borgo San Giovanni all’asse del borgo di San Bernardino. Gli studenti torneranno a Bettola a giugno per presentare gli esiti delle loro elaborazioni che rimarranno a disposizione del Comune.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà