Anziani soli e persone fragili: a Calendasco la quarta dose di vaccino arriva a casa

01 Agosto 2022

 

Calendasco, la quarta dose di vaccino anti-Covid casa per casa. Nei giorni scorsi la vaccinazione è arrivata a domicilio per quindici cittadini che non potevano muoversi dalla propria abitazione. E’ stato il medico Giuseppe Guasconi, ad occuparsi della somministrazione, aderendo alla giornata promossa dall’amministrazione comunale e rivolta in particolare a cittadini impossibilitati a spostarsi per ragioni di salute. A beneficiare dell’iniziativa, in particolare, sono stati anziani allettati e soggetti particolarmente fragili, desiderosi di ricevere la quarta dose ma impossibilitati a recarsi presso un hub vaccinale.

Un desiderio realizzato grazie alla disponibilità del medico di famiglia del paese, che già in passato ha sempre partecipato ai vari ambulatori vaccinali promossi dal Comune. Fondamentale anche il supporto della farmacia di Calendasco e dell’assistente sociale per raccogliere le adesioni ed individuare le persone potenzialmente interessate all’opportunità.

“Ancora una volta, il lavoro di squadra si è rivelato una marcia in più, fondamentale per il nostro territorio e per mettere al centro i cittadini, con le loro necessità”, commenta il sindaco Filippo Zangrandi. “L’emergenza non è ancora finita e in questo modo è stato garantito un importante servizio sanitario di prossimità, rivolto in particolare alle persone più deboli. Un grande ringraziamento – conclude il primo cittadino – va a tutti coloro che hanno collaborato per portare a termine un’attività preziosa e per nulla scontata”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà