Prato Ottesola, a spasso con i cani trovano bocconi avvelenati. Indagini in corso

29 Agosto 2022

L’allarme è stato lanciato su un gruppo Facebook e riguarda il ritrovamento di pezzi di salame di colore verde in un fossato nei pressi del torrente Ottesola, nel comune di Lugagnano. Alcune persone a passeggio con i cani si sono imbattute nel materiale dal colore anomalo e, grazie all’attenzione dei loro proprietari, gli amici a quattro zampe non si sono avvicinati.

In seguito alla segnalazione dei cittadini, sul posto sono interventi i carabinieri forestali che si stanno occupando del caso.

Con ogni probabilità, si tratta di bocconi avvelenati, ma ad accertarlo e a chiarire quale sia il veleno, saranno le analisi effettuate dall’Istituto zooprofilattico Izsler.

L’episodio ha suscitato allerta e indignazione tra i cittadini.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà