Dalla preistoria al basso medioevo, nuovo look per il museo della Val Tidone

30 Agosto 2022

Sabato, 3 settembre, il museo archeologico della Val Tidone di Pianello riapre al pubblico. Dopo oltre due anni di chiusura l’associazione Pandora, che gestisce i preziosi reperti di proprietà della Soprintendenza che testimoniano come si viveva in vallata dalla preistoria al basso medioevo, mostreranno il lungo lavoro che ha cambiato il volto del museo. Al suo interno tutto il percorso espositivo è stato riorganizzato per renderlo più fruibile e accattivante. Luci, pannelli sono stati ammodernati. L’amministrazione comunale ha eseguito alcuni lavori di ristrutturazione che hanno risanato muri e soffitto. Alle 16 sabato l’intero lavoro verrà presentato durante un incontro in teatro, dopodiché ci si sposterà in museo per la riapertura ufficiale al pubblico. Il museo sarà poi visitabile ogni domenica e su appuntamento durante i restanti giorni.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà