Libri e inclusione, la seconda “book box” di Calendasco sarà gestita da Leonarda

26 Ottobre 2023 11:49

Dopo quella posizionata alla piscina comunale la scorsa estate, a Calendasco è arrivata una seconda postazione di “Book Box”, lo scaffale dove prendere e lasciare liberamente libri da leggere: nei giorni scorsi, al centro prelievi “Piero Gatti” nei locali dell’ex farmacia, è arrivata la nuova possibilità. A gestirla sarà Leonarda Di Michele, ragazza disabile che frequenta il Centro socio occupazionale di Gossolengo.

L’inaugurazione della “book box” è avvenuta nei giorni scorsi, in occasione della giornata vaccinale anti-influenza organizzata dai medici di base del territorio. Assieme al sindaco Filippo Zangrandi è stato attivato lo scaffale dove si potrà donare libri, prenderne altrettanti da portarsi a casa oppure, visto il luogo, approfittarne per ingannare l’attesa in occasione dei prelievi. Ogni volume sarà gestito, etichettato e sistemato da Leonarda, che già si occupata della “box” posizionata nell’estate in piscina.

L’ARTICOLO DI CRISTIAN BRUSAMONTI SU LIBERTÀ

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp