Telelibertà

Ingegneri e architetti a Fuori Sacco. “Piacenza ha potenzialità: occorre coraggio”

13 dicembre 2017

20171213-224502.jpg

Ingegneri e architetti protagonisti dell’ultima puntata di Fuori Sacco in cui si è ragionato delle potenzialità della città. Sono emersi progetti solo in apparenza irrealizzabili. Come quello di un sottovia che colleghi via Negri con via Giordani per eliminare il traffico che grava su via IV Novembre e sul Pubblico Passeggio; o quello di un tram che viaggi su una rotatoria di superficie, sfruttando le rotaie in alcuni punti già presenti, con quattro fermate intorno al centro al servizio magari dell’ospedale o dei poli scolastici.

Suggestioni? Sogni irrealizzabili? “Oggi si può fare tutto. Basta avere visione, coraggio e quattrini per finanziare i progetti”. Tra gli ospiti anche i presidenti degli ordini degli ingegneri e degli architetti, Sabrina Freda e Giuseppe Baracchi.

Le repliche della trasmissione andranno in onda giovedì alle 9.00, venerdì alle 17.30 e alle 23.00, sabato alle 20.30.

20171213-224731.jpg

20171213-224738.jpg

20171213-224744.jpg

20171213-224750.jpg

20171213-224756.jpg

20171213-224803.jpg

20171213-224810.jpg

20171213-224818.jpg

20171213-224824.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE