Piacenza

Nel ritorno in Europa, il Copra Elior batte 3 set a 0 i turchi dell’Istanbul Bbsk

15 novembre 2012

AGGIORNAMENTO DELLE 22.20

COPRA ELIOR PIACENZA – ISTANBUL BBSK 3-0

Copra Elior Piacenza:
Marra (libero), Papi, De Cecco, Simon, Zlatanov, Fei, Tencati. A disposizione: Corvetta, Ogurak, Holt, Maruotti, Vettori.
Allenatore: Luca Monti

Istanbul BBSK:
Mert (libero), Billings, Antanovich, Hayirli, Ertugrul, Trommel, Keskin A disposizione: Yenipazar, Ozdemir, Ciman, Kirici.
Allenatore: Nedim Ozbey

Tre set a zero e partita di andata vinta senza troppi problemi, come dimostrano i primi due set, vinti per 25-19 e 25-16. Terzo e ultimo set più combattuto, ma alla fine sono risultati insufficienti per i turchi i tentativi di raddrizzare la partita. Il risultato finale è stato di 25-22 per il Copra Elior. La sfida di ritorno per il passaggio del turno è previsto per la prossima settimana.

 

NOTIZIA DELLE 8.30

Il Copra Elior torna in Europa dopo due anni. In Challenge Cup, stasera al Palabanca alle ore 20.30, arriva l’Istanbul Bbsk, formazione turca in questa stagione ancora imbattuta (in campionato e in Europa), mentre il Copra Elior non arriva nelle migliori condizioni dopo la sconfitta di pochi giorni fa a Cuneo.

«Non è un bel momento – sottolinea il tecnico Luca Monti – più che agli avversari dobbiamo guardare a noi stessi, al nostro interno. C’è poca pazienza e disponibilità ad accettare qualche errore da parte degli stessi compagni. In allenamento questo pesa e logicamente tutto si traduce poi in gara, c’è poco lavoro di squadra e voglia di crescere tutti insieme. Comunque adesso non possiamo più permetterci passi falsi, soprattutto in coppa».

«Istanbul sta attraversando un buon momento di forma e condizione – sottolinea Monti – e il fatto che in questa stagione non abbia ancora perso ne è la dimostrazione. Viene da una bella vittoria al tie break con il Galatasary dove gioca il nostro ex Nikolov, e viene a Piacenza con la chiara intenzione di continuare nel suo cammino senza macchia».

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery