Piacenza

Pro Piacenza a caccia di rivalsa: al Mapei Stadium per coltivare il sogno

3 ottobre 2014

Pro Piacenza - Pisa (11)-800

Seconda sfida stagionale tra Pro Piacenza e Reggiana: dopo la sconfitta di misura rimediata al Garilli ad inizio agosto in coppa Italia, i ragazzi di Franzini vanno a caccia di rivalsa domani al Mapei Stadium. Va in scena il settimo turno di campionato nel girone B di Lega Pro, la prima uscita dei rossoneri dopo l’azzeramento della penalizzazione avvenuta grazie al gran successo del Garilli con il Pisa. Reduce invece dal pari interno con il Pontedera, la squadra di Colombo dopo la sconfitta all’esordio stagionale con il Forlì, è riuscita ad inanellare ben cinque risultati utili consecutivi che hanno fruttato nove punti, gli stessi ottenuti da Matteassi e soci. Tra i granata ancora incerta la presenza di bomber Ruopolo, attaccante con importanti trascorsi in serie B ma alle prese con alcuni fastidi di carattere muscolare.

Tra le fila piacentine rientra invece Sanè dalla squalifica e dunque si tratta di capire se Franzini opterà per un ritorno ad una difesa a quattro oppure se si darà seguito allo schieramento a cinque difensori, come accaduto nel vittorioso match di sabato scorso. In attacco, ancora fiducia ad Omar Torri a caccia della prima segnatura, con Speziale che scalpita alle sue spalle. Calcio d’inizio fissato alle 19.30.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE