Piacenza

Punto prezioso per il Pro Piacenza a Teramo. Segna Porcino

1 novembre 2014

pro piacenza

E’ un punto prezioso quello conquistato oggi a Teramo dal Pro Piacenza. La squadra di Franzini priva di Rieti squalificato e Torri infortunato torna con il primo pareggio esterno. Un punto meritato dai rossoneri che sono passati in svantaggio al settimo minuto a causa del bel gol su punizione di Bonaiuto contro il quale Alfonso non ha potuto fare nulla. I piacentini sono stati bravi a non scomporsi e su una ribattuta Porcino ha siglato il gol del pareggio al 24esimo minuto di gioco. Diverse le occasioni mancate dai rossoneri, la più ghiotta su corner di Silva, migliore in campo, Schiavini ha schiacciato di testa un pallone finito di poco a lato. Nei primi minuti del secondo tempo il portiere Alfonso si è infortunato ed è stato sostituito da Iali autore di una bella parata sul colpo di testa di Donnarumma. Il Pro si è reso pericoloso nelle ripartenze e al 34esimo ha avuto un’altra importante possibilità con Sanè ma la palla è finita ad un soffio dal palo. Sei i minuti di recupero prima del fischio finale.
Il Pro Piacenza sale a 3 punti e sabato prossimo affronta al Garilli alle 14.30 l’ambiziosa Spal che viaggia ai vertici della classifica.

Notizia delle 17 – Undicesimo turno del campionato di Lega Pro con il Pro Piacenza ospite del Teramo. Per i rossoneri un’occasione da non perdere per tornare a muovere la classifica dopo i preoccupanti passaggi a vuoto con San Marino e Savona.
Allo stadio Bonolis, Arnaldo Franzini manda in campo questa formazione:

TERAMO: Tonti, Brugaletta, Perrotta, Lulli, Diakite, Speranza, Petrella, Amadio, Donnarumma, Bucchi, Buonaiuto. All. Vivarini

PRO PIACENZA: Alfonso; Castellana, Silva, Bini, Sane; Matteassi, Schiavini, Aliboni, Marmiroli, Porcino; Caboni. All. Franzini

Arbitro: Formato di Benevento

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE