Piacenza

Il piacentino Doca e il Parma calcio: “Nessun accordo definitivo”

17 dicembre 2014

Parma Calcio

Pietro Doca non è presidente del Parma Calcio. Il gioielliere piacentino che nelle scorse ore era stato accostato al club ducale ha diramato una nota ufficiale. L’imprenditore, dunque, a tutt’oggi non è il presidente del club ducale che, almeno al momento, resta nelle mani di Tommaso Ghirardi. “Considerato quanto emerso – afferma Doca – preciso che ad oggi il Parma calcio non è stato ufficialmente ceduto mediante atto notarile di compravendita e la proprietà è ancora del dottor Ghirardi. La trattativa di acquisizione era in dirittura di arrivo, l’obbiettivo era giungere all’acquisizione del club emiliano laddove venissero verificate tutte le condizioni necessarie. Pertanto ad oggi non è stato raggiunto alcun accordo definitivo”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE