Piacenza

Polonia amara per la Nordmeccanica, ma qualificazione apertissima

10 febbraio 2016

IMG_4400.JPG

Un’ora e quaranta minuti di battaglia per un 3-2 in favore di Sopot che lascia però apertissimo il discorso qualificazione in vista della gara di ritorno del 24 febbraio a Piacenza.

La Nordmeccanica cede al tie break nella partita di andata dei play off 12 di Champions League femminile: le polacche si rivelano ostacolo per nulla agevole e, costantemente avanti, sia nel primo che nel terzo set, sono raggiunte dalle biancoblu che però alzano bandiera bianca in un combattutissimo quinto set.

SOPOT-NORDMECCANICA 3-2
(25-18; 20-25; 25-19; 24-26; 15-13)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE