Pro Piacenza

Rossoneri pronti per la Carrarese, Pea: “Vietato abbassare la guardia”

2 settembre 2017

La vittoria per 3-1 di domenica scorsa ai danni dell’esperta Giana Erminio, una delle candidate alla lotta playoff, ha permesso al Pro Piacenza di Fulvio Pea di iniziare al meglio il proprio campionato di Serie C- Ecco quindi che la sfida con la Carrarese di domani, domenica 3 settembre, presenta una doppia difficoltà: portare a casa i tre punti e confermare l’esordio cannibale con un’altra prestazione corsara. Contro i toscani è però vietato abbassare la guardia: “Ci mancherebbe che dopo la prima di campionato ci si senta appagati – ha affermato questa mattina in conferenza stampa il tecnico brianzolo – noi dobbiamo fare un percorso, domenica scorsa è stata una tappa, mentre ora dobbiamo solo pensare alla Carrarese. In settimana abbiamo lavorato per sistemare qualche piccolo errore difensivo che avevamo commesso nei primi 25 minuti di gioco contro la Giana, e dobbiamo essere furbi a sfruttare tutti gli spazi che i toscani ci concederanno”.

Nel frattempo, Barba è rientrato in gruppo dopo la squalifica che lo aveva tenuto fuori alla prima di campionato, mentre Calandra è ancora indisponibile per infortunio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE