E’ arrivata anche l’influenza. Vaccinate 98mila persone, il doppio dell’anno scorso

01 Dicembre 2020

Nella provincia di Piacenza è arrivata anche l’influenza stagionale. Si stanno riscontrando i primi contagi. “Gli operatori delle Usca hanno individuato alcuni casi durante il monitoraggio del Coronavirus- sottolinea Luca Baldino, direttore generale di Ausl. Siamo però relativamente tranquilli perché quest’anno non ci aspettiamo una stagione particolarmente pesante. Il distanziamento sociale e la mascherina potrebbero contenere la diffusione anche dell’influenza. Soprattutto la campagna vaccinale non è mai stata tanto capillare come quest’anno”.  

Ad oggi sono state vaccinate 98 mila persone, il doppio dell’anno scorso. “Stiamo attendendo oltre 5mila vaccini che dovrebbero arrivare a breve per consentirci di effettuale l’ultima tranche dedicata alle persone a rischio, sia per età che per presenze di patologie. Garantiamo una copertura del 100% di queste categorie” –  sottolinea Baldino. Più difficile resta il reperimento delle dosi vaccinali per gli altri cittadini. “Stiamo acquistando anche all’estero e speriamo di poter accontentare tutti”.

Sul vaccino anti Covid di cui si parla tanto in queste settimane: “Stando a quanto comunicato dal Governo arriverà entro la seconda metà di gennaio una prima tranche, noi siamo pronti a vaccinare tutti entro fine 2021, abbiamo i congelatori e abbiamo definito i laboratori di stoccaggio” – conclude Baldino.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà