Trovato e denunciato il pirata della strada: è un ragazzo di 21 anni

08 Febbraio 2021


Un giovane di 21 anni residente in zona è stato denunciato per omissione di soccorso e si è visto ritirare la patente perché identificato come il pirata della strada che questa mattina a Besenzone ha urtato e fatto cadere violentemente a terra una donna, intenta a spingere la propria bicicletta lungo la via che porta alle scuole.
Immediatamente sono scattate le indagini della polizia locale della Bassa Val d’Arda-Fiume Po, guidata dal comandante Massimo Misseri, che si sono avvalsi anche delle telecamere a lettura targhe e hanno sfruttato il fatto che il veicolo avesse perso uno specchietto.

La 40enne, soccorsa da alcuni passanti, era stata  portata dall’ambulanza del 118 prima all’ospedale di Fiorenzuola, poi a quello di Piacenza. Non era in pericolo di vita.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà