“Clown in sconcerto”: la magia del teatro per i piccoli con Manicomics e Metronotte

21 Aprile 2022

 

Grazie alla collaborazione con la compagnia teatrale Manicomics, andrà in scena, nella giornata del 1° giugno 2022, lo spettacolo “Clown in sconcerto”, interamente offerto da Metronotte Vigilanza di Piacenza, ai giovani alunni di tre istituti scolastici piacentini. I destinatari di questa rappresentazione saranno i bimbi delle uscenti classi quinte, delle scuole primarie G. Alberoni, G. Mazzini e G. Taverna. La magia del teatro invaderà la splendida cornice dell’antico auditorium, ex-chiesa di Santa Maria della Pace, di via Scalabrini 19 a Piacenza.

Provate ad immaginare due inservienti che a causa di uno sciopero dei musicisti si mettono a dirigere un concerto senza l’orchestra, e per non rinunciare al magro ingaggio si inventano situazioni bizzarre, diventando loro stessi musicisti, illusionisti, intrattenitori,  sfruttando la loro arte, quella che Totò gli ha insegnato: l’arte dell’arrangiarsi. E sarà proprio così poiché riusciranno ad intrattenere e a coinvolgere il pubblico nell’attesa di una improbabile vera orchestra. Lo spettacolo di Manicomics Teatro, è interpretato da due attori utilizzando il linguaggio clownesco sempre in bilico tra realtà e fantasia, alternando momenti di ingenua lucidità ad altri di ordinaria pazzia. Lo spettacolo coinvolge un pubblico eterogeneo, grazie ad una forte carica comica con tante situazioni clownesche che rendono appassionante uno spettacolo semplice, comunicativo e divertente, dal ritmo veloce. Lo spettacolo è adatto a tutti, legato alla tematica della musica, mirato ad avvicinare i più giovani al mondo del teatro e alla conoscenza dell’opera e dei grandi compositori attraverso il divertimento e il gioco del teatro.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà